Full Stack Digital Marketer: chi è e quali competenze deve avere per lavorare nel digital

Full Stack Digital Marketer: chi è e quali competenze deve avere per lavorare nel digital
Samuele Cottone

Samuele Cottone

Sono un full stack marketer a tempo pieno. Questo per me significa contestualizzare le competenze “a pettine” (comb-shaped) di marketing nel quadro d’insieme del business. Ho lavorato in multinazionali, startup e PMI, gestendo team composti da decine di persone. La diversificazione di esperienze e settori in cui ho operato mi ha permesso di acquisire un approccio specialistico e al contempo una visione olistica. Ogni strategia che ho applicato è legata da un file rouge: trovare soluzioni che apportino una crescita sostenibile al business. Sono un po’ provocatore, un po’ innovatore: provo ad anticipare le esigenze di mercato e guidare i team con cui lavoro, ricordandogli di remare tutti nella stessa direzione.
Samuele Cottone

Samuele Cottone

Sono un full stack marketer a tempo pieno. Questo per me significa contestualizzare le competenze “a pettine” (comb-shaped) di marketing nel quadro d’insieme del business. Ho lavorato in multinazionali, startup e PMI, gestendo team composti da decine di persone. La diversificazione di esperienze e settori in cui ho operato mi ha permesso di acquisire un approccio specialistico e al contempo una visione olistica. Ogni strategia che ho applicato è legata da un file rouge: trovare soluzioni che apportino una crescita sostenibile al business. Sono un po’ provocatore, un po’ innovatore: provo ad anticipare le esigenze di mercato e guidare i team con cui lavoro, ricordandogli di remare tutti nella stessa direzione.

Nuovo qui? Iscriviti per ricevere una email a settimana 📨 sul Full Stack Marketing (é totalmente gratis 🍀)

Un full stack marketer è un professionista che possiede competenze a forma di pettine (comb-shaped), con abilità più o meno profonde a seconda della sua attitudine, studio ed esperienza sul mercato.

Come si declina questa figura all’interno dell’ecosistema digitale?
Le competenze da acquisire cambiano, sono le stesse o leggermente diverse?

All’interno di questo articolo vedremo chi è il Full Stack Digital Marketer, quali competenze può (o deve) possedere e andremo ad analizzarle. 

Se sei qui per la prima volta, questo è il 1° sito in Italia sul Full Stack Marketing. Condividiamo idee, esperienze e fonti per costruire le tue competenze comb-shaped e prosperare nel disordine del mondo attuale.  

Chi è il Full Stack Digital Marketer?

Chi è un Full Stack Marketer l’abbiamo ampiamente trattato su diversi articoli all’interno del blog.

Comprendere invece chi è un Full Stack Digital Marketer e quali competenze deve avere è fondamentale per adattare questa figura al contesto digitale. 

Un Full Stack Digital Marketer altro non è che un esperto di marketing con competenze focalizzate in ambito digitale.

Le sue competenze, rispetto ad un Full Stack Marketer, divergono in relazione alle skills “hard” e non a quelle “soft”.

Per skills hard o soft intendo competenze profonde o essenziali per comprendere il minimo indispensabile di quel settore o verticale.

Analizziamo quali competenze nello specifico deve possedere un Full Stack Digital Marketer.

Quali competenze deve avere un Full Stack Digital Marketer? 

Se stai pensando che un Full Stack Digital Marketer può focalizzarsi esclusivamente su competenze digitali, stai sbagliando di grosso. 

Prima di tutto bisogna creare una base solida di competenze in ambito marketing, che prescindendo dal digitale.

Le competenze possono spaziare sul brand positioning al copywriting, dall’analisi dati al comportamento umano, fino ad arrivare alla negoziazione.

Puoi approfondire tutte le altre competenze di cui sto parlando da qui

Ma quali competenze possedere quindi in ambito digitale?

Andiamo subito al sodo!

Competenze sulle fonti di traffico

traffico

Nuovo qui? Iscriviti per ricevere una email a settimana 📨 sul Full Stack Marketing (é totalmente gratis 🍀)

Sono rimasto generico sulle fonti di traffico volontariamente, senza approfondire se costruire competenze sulle fonti di traffico a pagamento o organiche.

Perché?

La risposta è molto semplice: il profilo di un Full Stack Marketer (anche di quello Digital) è a forma di pettine e deve possedere competenze variegate.

Queste competenze non possono prescindere assolutamente dal riuscire a trovare persone in target con il servizio o prodotto che si sta proponendo e portarlo sul sito, app o piattaforma in generale. 

Fatta questa premessa, vediamo quali competenze sulle fonti di traffico poter costruire.


Fonti di traffico a pagamento


 Nell’ambito dell’advertising hai un ampiezza di scelta non indifferente.

Puoi scegliere tra diverse fonti di traffico a disposizione e iniziare a studiarle, testare fino a padroneggiarle. 

Fatta questa premessa, vediamo quali competenze sulle fonti di traffico poter costruire. 

Nell’ambito dell’advertising hai un ampiezza di scelta non indifferente.

Puoi scegliere tra diverse fonti di traffico a disposizione e iniziare a studiarle, testare fino a padroneggiarle.

Di quali fonti di traffico sto parlando?

– Facebook Advertising

– Google Advertising

– Linkedin Advertising

Outbrain Advertising (Native)

– Twitter Advertising


– Spotify Advertising

– Pinterest Advertising

– TikTok Advertising

Sky Advertising

– ed altre

Lo so, lo so, ti ho fatto una carrellata di canali senza darti un minimo di spiegazione.

E non lo farò, perché rischierei di essere poco esaustivo quando le informazioni da conoscere su ogni canale di paid advertising sono parecchie. 

Fai una ricerca di ognuna di esse su google, informati, studiale, testale, vedi quale più è in linea con le tue preferenze ed attitudini. Poi scegli e diventa un drago a padroneggiarla.

Fonti di traffico organiche (aka SEO)

Prendi in considerazione di costruire le tue competenze sulle fonti di traffico partendo da quella organica.

Sto parlando della SEO (search engine optimization) o ottimizzazione per i motori di ricerca.

E’ un canale di traffico estremamente efficace ma anche molto complesso da studiare. 


In particolare si divide in SEO on page e off page e puoi costruire competenze in entrambi gli ambiti o solo in uno di essi. 

Competenze sulla Marketing Automation

ingranaggi colorati

Anche qui resto volontariamente generico, perchè esistono diversi “sotto-canali” della marketing automation.

Come per l’advertising, ti elenco i principali e poi sarà tu ad approfondire, testare e scegliere il sotto-canale che fa per te.

Ecco i principali sotto canali:

– Email Marketing
L’email marketing è morto!?!?

Quante volte l’hai letto? Io tantissime e l’email marketing ancora regna sovrano nella marketing automation.

– Chatbot
I chatbot ad oggi rappresentano il canale di marketing relazionale per eccellenza.

Riuscire a sviluppare competenze in questo ambito ti permetterà di costruire relazione con i tuoi clienti o potenziali tali.

In questo caso parlo di studiare software come Manychat, Landbot, Intercom e molti altri.

– Software per Integrazione come Integromat e Zapier

Ad integrazione dei precedenti due canali puoi studiare software come Integromat o Zapier, che ti permettono di connettere altri software e creare ponti e connessioni.

Competenze di Web Design e Sviluppo

Full Stack Digital Marketer: chi è e quali competenze deve avere per lavorare nel digital 1

Nuovo qui? Iscriviti per ricevere una email a settimana 📨 sul Full Stack Marketing (é totalmente gratis 🍀)

Il web gira intorno a siti web, applicazioni e altre tipologie di piattaforme dove i nostri utenti “atterranno” e “fanno cose”.

Saper quindi sviluppare competenze che ti permettono di

Di quali competenze sto parlando?

HTML, CSS, Javascript, React, NODE JS e chi più ne ha più ne metta.

Non importa quale, importa cosa e saper sviluppare è una delle competenze più importanti nel panorama di oggi.

Fammi indovinare, stai pensando che un Full Stack Marketer non può avere competenze di sviluppo, altrimenti sarebbe uno sviluppatore, giusto?

Sbagliato: puoi essere un marketer che sviluppa, perchè no?


Invece di costruire esclusivamente uno skill-set tecnico e legato allo sviluppo, inserisci all’interno delle tue competenze di marketing una o due skill legate allo sviluppo.

Et voilà, un uomo metà marketer e metà sviluppatore!

Competenze di Digital Analytics e CRO

Full Stack Digital Marketer: chi è e quali competenze deve avere per lavorare nel digital 2

Se costruiamo il nostro sito e facciamo arrivare persone tramite advertising o traffico organico, abbiamo poi bisogno di convertire quel traffico in clienti, prima di tutto.

Secondariamente, dobbiamo comprendere come mai una buona percentuale di traffico non viene convertito in clienti. 

La risoluzione di queste criticità sono pane quotidiano per un Data Analyst.

Analizzare e studiare il contesto, trovare i “colli di bottiglia” – o blocchi – alla conversione finale e proporre soluzioni per superare questi ostacoli.

Sia l’analisi dati nel  contesto digitale che la CRO (conversion rate optimization) sono materie importantissime per emergere in un contesto digitale dove dominano i dati. 

Altre competenze

Con questa lista di competenze che un Full Stack Digital Marketer deve o può possedere non è possibile essere esaustivi al 100%.

Sia perchè il mix di competenze comb-shaped che scegliamo di costruire è molto vasto, sia perchè ognuno di noi ha preferenze e attitudini diverse e acquisirà competenze diverse.

Ci tengo però ad elencare altre aree fondamentali da conoscere, in modo profondo o essenziale, per partecipare all’ecosistema del marketing digitale in modo virtuoso.

Social media: conoscenza degli algoritmi che regolano i social network più utilizzati;

Copywriting e Content Marketing: saper scrivere per il web (non solo per vendere ma anche per creare relazione) è una competenze importante e distintiva;

Grafica: la parte visuale e di creatività sta diventando importante in un mondo – digitale – regolato sempre più da algoritmi automatici e sempre meno dall’interno manuale di un professionista.

Conclusioni

Mi perdonerai se ho dimenticato qualche competenza importante dal tuo punto di vista.

Se l’ho fatto, ti va di scrivermelo nei commenti?
Sarò felice di confrontarmi con te ed aggiungerla all’articolo!

Ciò che abbiamo già visto in questo articolo è il mondo del Full Stack Digital Marketer. In particolare chi è e quali competenze deve avere per lavorare nel digital.

Nuovo qui? Iscriviti per ricevere una email a settimana 📨 sul Full Stack Marketing (é totalmente gratis 🍀)

Ti è stato utile questo contenuto? Condividilo con una persona a cui tieni:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email